La poesia cambierà il mondo

14 aprile 2011
Scritto da Radio Kairos

Dal 21 aprile al 16 giugno 2011 tutti i giovedì alle 17,00 a Il Raggio Verde prende il via un nuovo ciclo di trasmissioni radiofoniche:

LA POESIA CAMBIERA’ IL MONDO
IL VALORE DELLA POESIA CIVILE NEI PROCESSI DI TRASFORMAZIONE SOCIALE
Poeti dal Nord Africa, Medio Oriente, Africa, Europa dell’Est e Italia

Per rilanciare l’importanza della poesia civile e politica in riferimento ai cambiamenti che stanno avvenendo nel mondo e alla realtà italiana, il Raggio Verde – 30 Minuti di poesia inaugura un nuovo ciclo di trasmissioni dedicato ai poeti che sostengono con i loro versi i valori universali della libertà, dell’uguaglianza, della pace e del rispetto per la Terra. Dedicato alla poesia nella sua funzione di denuncia sociale e di lotta all’ingiustizia.

Il programma è aperto ai contributi di tutti i poeti italiani che vorranno inviare loro poesie a contenuto civile e politico sulla realtà del nostro Paese. In ogni puntata del ciclo è previsto uno spazio per la lettura delle poesie pervenute alla Redazione. La puntata finale sarà interamente dedicata alle poesie inviate dai poeti italiani.
Alla fine del ciclo sarà realizzato un Audiolibro con tutte le poesie degli autori italiani che avranno partecipato e le più belle poesie degli autori stranieri lette in trasmissione.

Per inviare le vostre poesie e partecipare a: “LA POESIA CAMBIERÀ IL MONDO” scrivete alla Redazione del Raggio Verde: ilraggioverde.kairos@gmail.com

La programmazione e l’ascolto delle puntate sono disponibili anche sul Blog della trasmissione: http://ilraggioverde.blogspot.com

Realizzazione in collaborazione con:
ASS. SOCIO-CULTURALE SINTESI AZZURRA
http://sintesiazzurra.wordpress.com

LocandRadio

Tags: , , ,

Inserisci un commento

Blue Captcha Image

*

Sostieni la radio

Nella tua dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille dell'IRPEF direttamente a Radio Kairos 105.85fm. Indica nel tuo modello Unico, 730 o CUD il codice fiscale 92 03 08 50 371

Campagne

YesWeCash

RSS Dicono di noi

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.