Hic Sunt Leones e UISP in campo con NoiNo.org

16 aprile 2013
Scritto da Radio Kairos

Domani al Cavò parleremo di Sabato 20 aprile, giornata di campionato UISP dedicata alla “community” degli uomini contro la violenza sulle donne.

La prima di una serie di iniziative per coinvolgere calciatori e supporter nel contrasto alla cultura delle discriminazioni.
Troppo spesso il mondo dello sport si rende protagonista di forme di discriminazione. Troppo spesso assistiamo ad episodi di sessismo, omofobia, razzismo.
Troppo spesso il calcio si nutre di u n immaginario “macho” e intollerante.

Aderendo a NoiNo.org, HSL e UISP ribadiscono con voce ferma che nessuna forma di discriminazione e prevaricazione sessuale può trovare posto all’interno di una vera pratica sportiva, né può essere giustificata da alcuna visione dei ruoli di genere.
La Lega Calcio UISP e Hic Sunt Leones propongono a tutte le società sportive coinvolte nel campionato UISP di dedicare la giornata del 20 aprile al tema della violenza maschile contro le donne e invitano le squadre ad aderire alla campagna sul sito www.noino.org. In più, i giocatori potranno entrare in campo con le lettere del logo NoiNo.org (scaricabili nella sezione “partecipa” del sito) e scattare una foto di gruppo: le foto, caricate su Flickr o inviate a partecipa@noino.org, saranno pubblicate nella gallery del sito. Mostrarsi a viso aperto è importante, perché la maggior parte delle violenze si consumano al riparo delle mura domestiche, contando sul silenzio delle vittime e di chi tace e acconsente.

L’evento FB lo trovate cliccando qui

noino&hsl

Tags: , , , , , , , ,

Inserisci un commento

Blue Captcha Image

*

Sostieni la radio

Nella tua dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille dell'IRPEF direttamente a Radio Kairos 105.85fm. Indica nel tuo modello Unico, 730 o CUD il codice fiscale 92 03 08 50 371

Campagne

YesWeCash

RSS Dicono di noi

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.