#inaugurazioni – Some Prefer Cake apre la sua VII edizione mercoledì 18 settembre

18 settembre 2013
Scritto da Radio Kairos

Kalweit

Inaugura mercoledì 18 settembre a Senza Filtro (via Stalingrado 59, Bologna) la VII edizione di Some Prefer Cake, festival internazionale di cinema lesbico che ci ha abituat* ad una ricca programmazione di eventi culturali in grado di eccedere la proposta cinematografica: mostre, concerti, presentazioni di libri, una tavola rotonda sul femminicidio, aperitivi e party accompagneranno la nuova edizione del festival diretto da Luki Massa.

Si apre mercoledì 18 con l’inaugurazione di due mostre, entrambe allestire in due spazi di Senza Filtro: [Sur]Passing
della fotografa afroamericana Lola Flash e Switcheroo della canadese Hana Pesut. A seguire, l’aperitivo con djset e la proiezione delle prime due pellicole del festival: il cortometraggio polacco “The Kiss” ed il documentario “Camp Beaverton“. Conclude la serata inaugurale di Some Prefer Cake il concerto di Kalweit and the Spokes con un’anteprima del loro ultimo album pubblicato da Irma Records, Mulch.

LolaFlash

[SUR]PASSING
Mostra fotografica di Lola Flash
Piccolo Formato – Senza Filtro
18-29 Settembre 2013
Fra Londra e New York Lola Flash, fotografa americana, ha dato vita alla serie [sur]passing, ispirata alle storie di persone nere dalla pelle chiara, che durante il periodo della segregazione razziale in America passavano per bianche.
Ritroviamo qui un concetto, il passing, che è stato talvolta usato come strategia sia all’interno della comunità nera, che in quella omosessuale. Ricordiamo Passing Divas, la retrospettiva che abbiamo dedicato nel 2011 alle musiciste jazz e blues, e il fenomeno delle donne che pur di suonare passavano per bianche, oppure per uomini.
In [sur]passing anche Flash espande la nozione di passing alla sessualità e al genere.
La sua foto ‘Stay afloat, use a rubber’ fa parte della collezione permanente del Victoria and Albert Museum di Londra.

HanaPesut

SWITCHEROO
Mostra fotografica di Hana Pesut
VVVB – Senza Filtro
18-29 Settembre 2013
Switcheroo è una serie di doppi ritratti della fotografa canadese Hana Pesut (aka Sincerely Hana), in cui le coppie di soggetti sono fotografate due volte, una prima volta coi loro abiti e una seconda con gli abiti scambiati.
Il progetto ha ricevuto l’attenzione di Huffington Post, Glamour e Esquire, tra gli altri.
Con una semplicità disarmante, Switcheroo gioca coi generi e scardina stereotipi in un modo giocoso e fresco.

KALWEIT AND THE SPOKES – MULCH
Kalweit and the Spokes sono Georgeanne Kalweit (voce), Giovanni Calella (chitarra) e Mauro Sansone (batteria).
Presenteranno nel pre-festival di Some Prefer Cake un’anteprima del loro ultimo album, Mulch, pubblicato da Irma Records, media partner di Some Prefer Cake.
Georgeanne Kalweit, nota al grande pubblico per essere stata la voce dei Delta V, torna sotto una nuova veste artistica, proponendosi come musicista sfaccettata e trasversale. Ruotando intorno alla sua voce profonda e intensa, l’immaginario teatrale del progetto racconta di un mondo distorto ma fedele alla realtà di oggi. I testi di “Mulch” sono tratti da poesie e micro storie di Georgeanne e musicati da Giovanni e Mauro. Col nuovo album, Kalweit and the Spokes si apre ad una linea musicale più dedita alla sperimentazione, vicino all’elettronica, senza dimenticarsi delle sonorità post punk caratteristiche dell’album di esordio “Around the Edges”.

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

Inserisci un commento

Blue Captcha Image

*

Sostieni la radio

Nella tua dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille dell'IRPEF direttamente a Radio Kairos 105.85fm. Indica nel tuo modello Unico, 730 o CUD il codice fiscale 92 03 08 50 371

Campagne

YesWeCash

RSS Dicono di noi

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.