STRIP TO GAZA – pencils, not bomb.

7 agosto 2014
Scritto da Radio Kairos

strip to gaza

STRIP TO GAZA è un appello a disegnatrici / disegnatori, fumettist* e illustratori / illustratrici:

I bombardamenti su Gaza hanno difatto isolato la zona dal resto del mondo, la popolazione civile è impotente e non può sfuggire a questa guerra. Le vittime civili sono tante, tra cui tanti bambini.
Il sistema sanitario di Gaza è allo sfacelo. Negli ospedali mancano molti farmaci, le ambulanze e centri di pronto soccorso sono costantemente sotto il pericolo dei bombardamenti.
Nonostante ciò, il personale sanitario presente nel territorio di Gaza continua la sua opera di soccorso verso i feriti e la popolazione civile.

Chiediamo agli autori di partecipare realizzando un disegno sul tema della guerra a Gaza e sulla pace, al fine di creare una campagna di sensibilizzazione affinché le parti coinvolte cessino qualsiasi ostilità. Un cessate il fuoco immediato per riaprire il dialogo e per dare un futuro sereno a questa regione martoriata.
Le opere originali verranno pubblicate online e vendute al fine di raccogliere dei fondi per contribuire alle spese sanitarie degli ospedali di Gaza.

L’associazione “Terre des hommes” a cui destineremo i fondi raccolti si fa garante, con il suo lavoro portato avanti da decenni, che gli aiuti arriveranno a destinazione e saranno utilizzati per lo scopo preposto, anche quando, speriamo presto, verrà superata la fase di emergenza.
Sul sito verranno dati aggiornamenti sulla raccolta fondi e sul suo impiego.

è possibile inviare i lavori a striptogaza@gmail.com

Tags: , , , , , , , , ,

Inserisci un commento

Blue Captcha Image

*

Sostieni la radio

Nella tua dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille dell'IRPEF direttamente a Radio Kairos 105.85fm. Indica nel tuo modello Unico, 730 o CUD il codice fiscale 92 03 08 50 371

Campagne

YesWeCash

RSS Dicono di noi

  • Si è verificato un errore; probabilmente il feed non è attivo. Riprovare più tardi.