LE FASI DELLA LUNA: l’influenza su esseri umani e piante e il legame col ciclo mestruale

30 gennaio 2010
Scritto da casualfriday

moon_phases_small
Da sempre l’uomo, per garantirsi la sopravvivenza, è vissuto in costante armonia con i molteplici ritmi della luna; molti monumenti significativi dell’antichità dimostrano quanta importanza gli antichi attribuissero all’osservazione e all’influenza degli astri e della luna.
Darwin, nella sua “Origine dell’uomo”, dice: l’uomo, come le belve e persino gli uccelli, è soggetto a quella misteriosa legge per la quale certi processi normali quali la gravidanza, la crescita delle piante, la maturazione dei frutti, e il decorso delle malattie, dipendono dai periodi lunari.
I nostri antenati avevano infatti scoperto che:
- molti fenomeni della natura (maree, nascite, ciclo mestruale, …) sono in relazione col corso lunare
- molti animali si regolano con la posizione della luna: ad es., gli uccelli raccolgono il materiale per i loro nidi solo in certi periodi, perché i nidi si asciughino più in fretta dopo la pioggia
- numerose attività quotidiane, come cucinare, mangiare, tagliarsi i capelli, lavorare in giardino, potare, concimare, lavare, fare uso di medicinali, raccogliere erbe medicinali sono soggetti ai ritmi lunari.
Verso la fine del 19° secolo, però, quasi all’improvviso la scienza di questi ritmi della natura cadde in oblio, a causa dell’affermarsi della tecnologia e della medicina moderna, che offrivano e offrono soluzioni rapide ai problemi della vita di ogni giorno.

Le 4 fasi della luna: nuova, crescente, piena, calante
Quando la luna è fra terra e sole, noi non la vediamo: ci mostra la sua faccia scura. E’ luna nuova.
Poi la parte luminosa compare e aumenta (luna crescente) fino ad arrivare alla luna piena. Poi decresce (luna calante) fino a tornare alla fase di luna nuova.
A ogni fase della luna corrisponde nella natura un diverso stato energetico.
Così come la luna ha 4 fasi nell’arco del mese, anche il ciclo femminile presenta 4 fasi:
ciclo mestruale, pre-ovulazione, ovulazione, fase pre-mestruale. Diversi studi sulle tradizioni dei popoli evidenziano che il mestruo tende a manifestarsi sempre verso una fase lunare precisa: luna piena o luna nuova.

Luna nuova: questa breve fase è un momento di passaggio e grande trasformazione, caratterizzato da una forte energia rinnovatrice. Ad esempio, chi digiuna in luna nuova, previene molte malattie poiché il corpo ha una maggiore capacità di disintossicarsi; è il giorno più propizio per liberarsi dalle cattive abitudini; alberi malati, dopo la potatura (che deve avvenire in luna calante), possono guarire.
Lo stesso tipo di energie della luna nuova si possono ritrovare nella donna nei giorni di flusso mestruale: sono giorni di rilascio di energie e trasformazione, in cui l’energia fisica e quella mentale sono al minimo, affiorano le emozioni e l’estrema sensibilità che caratterizza questi gg può rendere il mondo esterno troppo pesante da affrontare. Biologicamente, l’ovulo non fecondato è stato rilasciato e ora viene espulso dal corpo.
La forte energia rinnovatrice che si sprigiona in questa fase agisce con le caratteristiche della costellazione che la luna sta attraversando, dando un forte e costruttivo slancio vitale ai nativi di quel particolare segno e alla parte del corpo che è associata a quel segno.

Luna crescente: questa fase è un momento di potenziamento e rigenerazione: il corpo accumula forza ed energia. E’ un buon periodo per fare progetti, prendere iniziativa, socializzare. Si ingrassa più facilmente, le ferite tardano a guarire, ciò che viene somministrato al corpo per la rigenerazione e il rafforzamento funziona doppiamente; sono giorni giusti anche per i massaggi rigenerativi e rinforzanti. La biancheria, con la stessa quantità di detersivo, non si pulisce come in luna calante. In luna crescente e luna piena nascono più bambini.
La terra si comporta al contrario: tutto fluisce, cresce, prolifica; i succhi risalgono, predomina la crescita in superficie. Per questo, le piante e verdure che crescono in superficie vanno piantate o seminate in luna crescente, con l’eccezione delle verdure a foglia (insalate, spinaci, cavolo bianco e rosso) che vanno piantate in calante. Sono i giorni giusti per rinvasare e trapiantare, innestare alberi da frutto.
Lo stesso tipo di energie della luna crescente si ritrovano nella fase che segue le mestruazioni: l’energia è più dinamica, è creativa, si è sessualmente più disposti, ci si sente più attraenti.

Luna piena: la luna si trova dietro la terra; uomini, animali, piante percepiscono chiaramente una forza che corrisponde al cambiamento di direzione degli impulsi della luna da crescente a calante. Questa fase è un momento di massima potenzialità dell’energia vitale.
I sonnambuli si muovono nel sonno, le ferite sanguinano di più, si registra un aumento di incidenti e violenza, nascono più bambini. In giardino, le erbe medicinali colte in luna piena sprigionano maggiori forze, gli alberi ora potati potrebbero morire, la concimazione è più efficace.
Lo stesso tipo di energie della luna piena si ritrova nella fase dell’ovulazione: fertilità, pienezza di energia sia fisica che emotiva.

Luna calante: questa fase è un momento di consolidamento, bisogna lasciarsi alle spalle quanto acquisito per avanzare; è un buon periodo per rompere le relazioni e i contratti d’affari, disintossicarsi e depurarsi. Il corpo dispensa energia; si tende a non ingrassare anche se si mangia di più, le operazioni riescono meglio, le faccende di casa pure, in particolare quelle che hanno a che fare con il pulire, il lavare, lo sciacquare. E’ il momento giusto per dipingere e laccare (i colori si asciugano meglio), nonché per effettuare tagli ritardanti dei capelli (compresa la depilazione) e per i massaggi rilassanti e disintossicanti.
Al contrario, nel mondo vegetale i succhi si ritirano verso la radice, la terra è più ricettiva: per questo vanno piantate o seminate in luna calante le verdure che crescono sotto terra. Sono i giorni giusti per effettuare i trattamenti contro i parassiti e contro le erbacce; anche le potature sono favorite; se una pianta o albero non cresce più o è malato, in luna calante si taglia la cima (meglio se verso la luna nuova). Le verdure a foglia (insalate, spinaci, cavolo bianco e rosso) vanno piantate in questa fase.
Lo stesso tipo di energie della luna calante si ritrovano nella fase che segue l’ovulazione, in cui l’ovulo è stato rilasciato ma non fecondato; è un fase caratterizzata da un enorme rilascio di energia all’interno di sé, che se non viene positivamente incanalata può anche sfociare in una crescente irrequietezza, distruttività, rabbia e frustrazione.

Abbiamo associato le energie delle 4 fasi del ciclo lunare alle energie che caratterizzano le 4 fasi del ciclo mestruale: i 2 cicli possono essere:
- allineati, quando cioè la mestruazione avviene in luna nuova. In questo caso l’influenza lunare è analoga a quella del ciclo mestruale, quindi durante tutto il ciclo si ha un effetto di amplificazione: massima fertilità, massima vulnerabilità, massima introspezione
- in opposizione, quando cioè la mestruazione avviene in luna piena. In questo caso l’influenza lunare è di tipo opposto rispetto alle energie del ciclo mestruale, quindi durante tutto il ciclo si ha un effetto di compensazione (equilibrio) oppure di contrasto (instabilità emotiva elevata).

9 Responses to “ LE FASI DELLA LUNA: l’influenza su esseri umani e piante e il legame col ciclo mestruale ”

  1. Alberto on 30 settembre 2011 at 11:52

    Articolo interessante, ma ti consiglio di informarti poichè quello che tu hai elencato è una serie di credenze popolari. Oggi, quasi nel 2012, la scienza ha spiegato che la luna non influisce ne sulla crescita di piante, ne capelli, unghie, etc..
    E\’ facile capire che la Luna interagisce con la terra tramite la propria massa e dà origine alle maree in base alla sua posizione, il fatto che sia calante o crescente, ma sopratutto piena o nuova non cambia la propria massa e quindi come interagisce con la terra.
    Consiglio di leggere il libro \"Dalla Luna alla Terra Mitologia e realtà degli influssi lunari\".

    Grazie e scusa per la critica.

  2. sonia on 17 novembre 2011 at 11:06

    vorrei capire perchè nella mia famiglia noi donne nei giorni di luna piena siamo particolarmente nervose (senza causa )e vulnerabili emotivamente grazie

    • Morphina on 20 gennaio 2013 at 12:42

      Un vero neonazi,,,,

  3. eli on 6 gennaio 2012 at 18:45

    ti presento la mia esperienza.Non sono credenze popolari, io che coltivo per lavoro vedo la netta differenza se semino o trapianto in una determinata fase lunare piuttosto che un\’altra.
    Non troverai riscontri scientifici, perchè nessuno è interessato a fare ricerca su questo, in quanto le variabili da prendere in considerazione sono troppe.
    grazie

    • Sil on 16 luglio 2012 at 18:35

      Sono ‘accordissimo con te ed Eli. Anche , per anni, ho seguito sempre le fasi lunari in tutte le mie cose. Credimi la saggezza popolare è incredibile e vera.

  4. anna on 15 novembre 2012 at 15:18

    Alberto non sono solo credenze infondate. Io stessa noto che peli e capelli crescono più lentamente in luna calante e che la gente è più nervosa in luna piena. Un libro non può smentire la saggezza popolare contadina creatasi nei secoli.

  5. sessuologo comportamentale on 17 marzo 2013 at 08:46

    le lunazioni influenzano da sempre la vita umana (non solo quella delle piante!) soprattutto di persone più sensibili di altre (donne in particolare) con caratteristiche metereopatiche. I ritmi lunari condizionano praticamente anche la nostra vita sessuale anche la gravidanza (possono aiutarla o inibirla) secondo le dettagliate notizie e consigli concreti presenti in particolare dalla pagina 213 alla pagina 217 sul recente IL MANUALE PRATICO DEL BENESSERE (Ipertesto editore). Il benessere si mantiene grazie a tanti fattori (8): anche la luna fa egregiamente la sua parte.

  6. Roberto on 24 marzo 2013 at 11:00

    La scienza ha ampiamente dimostrato che le fasi lunari non possono influire sulle crescite, e per spiegarlo basta aprire la mente su qualcosa che già sappiamo: Se la Luna è nuova o calante o crescente comunque la Luna c’è ed è in orbita attorno alla terra anche quando è nuova o calante, semplicemente è meno illuminata da Sole o non lo è per niente. Anche questo è errato perchè l’illuminazione del Sole è apparente, in realtà la Luna è illuminata da Sole sempre allo stesso modo, solamente che da Terra la vediamo illuminata parzialmente per via della nostra posizione. Soltanto durante le eclissi la Luna viene meno all’illuminazione del Sole e per qualche mezzora. La gravità lunare influisce sulle piante quanto sugli animali sia quando è piena che quando è nuova, semplicemente è in posizione opposta rispetto al duetto Sole-Terra. Forse può influire l’illuminazione lunare, dato che quando è piena ha mag. 12,5 può illuminare e far si che le piante assorbano un po’ di luce anche la notte rispetto alla luna nuova che non riflette la luce del sole sulla Terra, questa può essere l’unica spiegazione di un’eventuale influenza sugli essere viventi vegetali ed animali sul nostro pianeta.

  7. enzo on 26 maggio 2013 at 11:10

    Vorrei una risposta da quelli che sono scettici sugli effetti della luna sulla terra.
    Perchè se si taglia un albero con luna crescente il legname marcisce subito?
    Perchè se si raccoglie la frutta con luna crescente marcisce subito?
    Perchè il vino nella botte con luna crescente è sempre torbido?
    Perche in inverno se si taglia un ramo di un albero in luna crescente piange? esce linfa.
    Perchè l’ortaggi con luna calante non crescono?
    Perchè in luna calante non nascono funghi?
    Potrei continuare per molto sugli effetti della luna sulla terra,credenze che nessuno sa dare risposte ma che noi adoperiamo ogni giorno per avere risultati sicuri.

Inserisci un commento

Blue Captcha Image

*

Sostieni la radio

Nella tua dichiarazione dei redditi puoi destinare il 5 per mille dell'IRPEF direttamente a Radio Kairos 105.85fm. Indica nel tuo modello Unico, 730 o CUD il codice fiscale 92 03 08 50 371

Campagne

YesWeCash

RSS Dicono di noi

  • Radio Kairos FM - Live Online Radio 20 settembre 2014
    Radio Kairos FM broadcasts 24/7, they will plays nonstop Spanish Speak, Spanish Music live on-line. Radio Kairos FM should be to make your youth linked wit. […]
  • Confidenziale RadioKairos – ultima puntata (8 Giugno 2014 ... 10 giugno 2014
    Nell'ultima puntata della Sesta stagione, Confidenziale vi accompagna con uno speciale dedicato alle innumerevoli proposte indie dell'estate bolognese (e non solo). Una playlist ad hoc per invitarvi ai live @ Bolognetti ... […]
  • Confidenziale RadioKairos – puntata del 25 Maggio 2014 ... 28 maggio 2014
    Con uno sguardo al mare e uno in città, Confidenziale vi accompagna musicalmente alle imminenti rassegne estive e ai festival indie d'Italia segnalandovi l'evento local dell'estate bolognese "IndieLicious" che inaugura ... […]
  • Confidenziale RadioKairos – puntata del 18 Maggio 2014 ... 21 maggio 2014
    Puntata all'insegna delle novità in uscita nel panorama italiano...con sonorità intimiste, blues e sperimentali condite con tutte le rubriche confidenziali! Eccovi la playlist completa della 25a puntata della 6a stagione del 18 ... […]